Legge Macron: attestato di salario minimo in Francia

Legge Macron: attestato di salario minimo in Francia

Lo stato francese esige che tutti i conducenti di camion stranieri a lunga percorrenza non autonomi, i cui trasporti iniziano o terminano in Francia, dispongano di un attestato (certificato di distacco) concernente il ricevimento del salario minimo francese. I conducenti devono portare l'attestato sempre con sé durante il soggiorno in Francia per motivi di lavoro.

Inoltre, ogni azienda che distacca un conducente in Francia, deve avere un rappresentante in Francia e dovrà accertarsi che i documenti, come il contratto di lavoro o i documenti salariali del conducente, siano archiviati in Francia.

DKV assiste i suoi clienti con il servizio della ditta Servicios Bagem (SB). I clienti che si avvalgono dell’assistenza di SB, ottengono per soli 10 EURO per attestazione (occorrono 2 attestati all’anno) per autista, l’accesso a un sito Web sul quale possono caricare tutti i documenti necessari per il rappresentante.

Mindestlohnnachweis

I vantaggi per i clienti DKV

Ci pensiamo noi per voi:

Ecco come funziona

Se a questo punto non vi fosse possibile continuare o aveste domande, qui potete lanciare una richiesta in lingua tedesca. Le tariffe per le attestazioni vengono fatturate semestralmente attraverso la fattura DKV.